venerdì 15 aprile 2016

Le letture di Mamma Avvocato: "Il battello del mattino"

  Un romanzo che ho divorato in tre giorni:

"Il battello del mattino" di Lorraine Fouchet, 

ed. Garzanti, collana Elefanti, Euro 10,00, pag. 324


Ad attrarmi, dagli scaffali della biblioteca di mia madre, è stata in primo luogo la copertina. Così romantica, ed il titolo, che parlava di sentimenti.
Poi ho notato l'autrice ed ho ricordato un altro suo romanzo che avevo letto, e riletto e riletto: "Cambio vita".

L'ho portato a casa e finito in tre serate. E' una storia di legami, sentimenti e, soprattutto, speranza, che spinge ad investire nei propri sogni.

I protagonisti, tutti molto particolari, si ritroveranno uniti da un incidente e dovranno convergere su un'isola bretone perchè un equivoco si chiarisca e ciascuno possa riprendere la propria vita o, meglio, iniziarne un nuovo capitolo.
Perchè dopo l'incidente che li vedrò coinvolti a vario titolo, nessuno di loro sarà più lo stesso.
Non posso dire di più perchè rovineri la lettura.

Un romanzo ben scritto, con una storia singolare e improbabile, non frivolo anche se comunque leggero, che cattura e fa trascorrere in relax  i momenti di lettura.

Ecco il mio consiglio per questo venerdì del libro!